Private room

2 Guests

1 Bedroom

1 Bed


Private room

2 Guests

1 Bedroom

1 Bed

Please set the number of adults.
Adults
1
Please set the number of children.
Children
Ages 2 - 12
0
Please set the number of infants.
Infants
Under 2
0
2 guests maximum. Infants don’t count toward the number of guests.
You won’t be charged yet
You won’t be charged yet

About this listing

Un struttura degli anni 30,ristrutturata curando i minimi dettagli ,i tetti a volte con i tufi delle cave di Favignana e con pavimenti decorati a mano ti riportano indietro nel tempo tutto questo si chiama Vecchio Sperone


The space
Accommodates: 2
Bathrooms: 1
Bed type: Real Bed
Bedrooms: 1
Beds: 1
Room type: Private room

Amenities

Prices
Extra people: No Charge
Always communicate through Airbnb
To protect your payment, never transfer money or communicate outside of the Airbnb website or app. Learn more

Cancellations

Flexible

Cancel up to 24 hours before your trip and get a full refund, including service fees.


Availability
3 nights minimum stay

Exact location information is provided after a booking is confirmed.

This place would love your review

This host has 8 reviews for other properties.

View other reviews

Sicilia, Italy · Joined in January 2013
Jeko Vito User Profile

Vito Castiglione nasce il 6 novembre 1981 e vive a Custonaci. Appassionato di musica, inizia bambino a studiare il sax, ma presto si dedica al canto. Partecipa a diversi concorsi canori e le varie esperienze con gruppi teatrali gli permettono una crescita artistica, così nel 1996 realizza il suo primo inedito: ”Scrivi con le nuvole I love you“. L’ esperienza fatta con il gruppo New Latin Band lo avvicina ai ritmi caldi e avvolgenti della musica latina e qualche anno dopo nascono i Movida Band. I tour per la Sicilia occidentale con il gruppo rappresentano un’ esperienza costruttiva dalla quale emerge la voglia di apprendere ed approfondire le conoscenze musicali. Nel 2003 partecipa al corso di Informatica Musicale, acquisisce la lavorazione del cubase e riesce così a realizzare concretamente i primi tre cover di musica latina. Col passare degli anni la passione per la musica aumenta, fino a sfociare in un vero e proprio amore; comincia a sentire il bisogno di comunicare e raccontarsi e nel 2011 partecipa all’ Accademia di Sanremo Lab con il brano “Canterò” ottenendo buoni risultati. Nel 2012 dalla collaborazione di Alberto Anguzza, autore e trombettista nasce “Welcome to Sicily”, un brano cantato in dialetto siciliano che racconta le bellezze naturali della Sicilia odierna attraverso ritmi folk rivisti in chiave contemporanea. Ma è nell'autunno dello stesso anno che il singolo MARI DI SICILIA spopola vincendo l'Accademia di Sanremo AreaSanremo e sfiorando il mitico Palco dell'Ariston. E' ora in prossima uscita in una edizione speciale!