Skip to content
Showing you results for "Cosenza, Italy"

Top recommendations from locals

From sightseeing to hidden gems, find out what makes the city unique with the help of the locals who know it best.

National Park
“National Park, Mountains, lakes, skiing. The Sila occupies part of the provinces of Cosenza, Crotone and Catanzaro, and is divided into the sub-ranges Sila Greca, Sila Grande and Sila Piccola”
  • 32 locals recommend
Park
“Pollino National Park (Italian: Parco Nazionale del Pollino) is a national park in southern Italy that straddles the regions of Basilicata and Calabria. It is Italy's largest national park, covering 1,925.65 square kilometers.[1][2] The park includes the Pollino and Orsomarso massifs, which are part of the southern Apennine Mountains. The park's highest point is Serra Dolcedorme, which is 2,267 meters high.[3] The park's symbol is the rare Bosnian pine tree. The common beech is the park's most prevalent tree. The park is also home to a variety of medicinal herbs.[4] The park is home of the oldest Europeen tree, a Heldreich's pine estimated 1,230 years old.”
  • 47 locals recommend
  • 5 Experiences
Sublocality
“Camigliatello Silano è una località montana del comune di Spezzano della Sila, sulla Sila Grande. È situato a 1.300 metri di altitudine. Dispone di un moderno impianto di risalita e di due piste da sci, ed è una delle località silane a maggiore vocazione turistica, durante tutte le stagioni e soprattutto d'inverno”
  • 11 locals recommend
  • 1 Experience
Amusement Park
“Ottime attrazioni per tutte le età, animazione simpatica e non invadente. I prezzi del bar e del ristorante non sono alti. Da non perdete lo Skyron Rocket”
  • 5 locals recommend
Other Great Outdoors
“Beautiful, vast, farmers market at Camigliatello Silano, Steam Locomotive trips and skiing in the winter.”
  • 6 locals recommend
Beach
“L'isola dove Ulisse nell'Odissea la scambiò per una flotta navale in lontananza e che portò lui a cambiare rotta per non incorrere in un attacco, fu così infatti che incontrò poi l'Arpia all'isola di Cirella”
  • 8 locals recommend
  • 1 Experience
Establishment
“Visita al Castello, Centro storico, Duomo, Museo all'aperto, Ponte di Kalatrava”
  • 4 locals recommend
Church
“Il santuario sorge a 178 metri sul mare nella parte alta e collinAre di Paola. Meta di pellegrinaggio da tutto il sud Italia, e non solo, merita una visita, sia per le spoglie del santo conservate nella chiesa originaria, che per la posizione, immerso nella natura, in una valle costeggiata da un torrente e ricca di vegetazione.”
  • 8 locals recommend
Establishment
“La Spiaggia dell’ArcoMagno è un paradiso terrestre. Chi lo visita rimane estasiato di tanta bellezza! Sono solo 1h30 di auto per tuffarsi in un mondo fantastico! ”
  • 6 locals recommend
Pedestrian Plaza
“Il corso pedonale principale della città, in cui si trovano tutti i negozi più belli”
  • 6 locals recommend
Museum
“Scavi di Sibari da non perdere per un assaggio di cultura tra un bagno e l'altro!”
  • 5 locals recommend
Point of Interest
“All'interno si trova di tutto: dal supermercato, all'ottica, la profumeria, il negozio di elettronica e sopratutto un ottimo bar con servizio tavola calda. Ampio parcheggio all'esterno ed interrato.”
  • 3 locals recommend
Museum
“Interessante per conoscere la storia dell'antica Sibari , nelle vicinanze si possono visitare anche gli scavi archeologici.”
  • 6 locals recommend
  • 1 Experience
Establishment
“Le grotte sono di interesse storico e poi sono situate sul percorso del rafting”
  • 7 locals recommend
Establishment
“Top discoteca della riviera dei cedri con musica live e terrazze panoramiche”
  • 4 locals recommend
Point of Interest
“Visitare i ruderi di Cirella è l'inizio di una bella avventura, luogo che racchiude in sé una città perduta, il vissuto dell'uomo accompagnato da una vista mozzafiato di tutta la costa tirrenica dei paesi adiacenti”
  • 6 locals recommend